Contattaci
Via Roncala, 212 - 45024 Fiesso Umbertiano RO
info@it4you.it
Fax: 0425.1750165

“Abbiamo tutte le mail su Microsoft 365. I backup? Non ne abbiamo bisogno, è tutto sul cloud! Ci pensa qualcun altro!”

Quante volte abbiamo sentito questa frase e quante volte questa frase è stata la causa della perdita irrimediabile di mail e file allegati importanti, eventi sul calendario da non perdere o contatti in rubrica fondamentali. Scegliere soluzioni cloud come Microsoft 365 viene spesso associato a metodi di lavoro dove i dati sono sui server Microsoft e quindi è compito dell’azienda di casa Redmond di creare e gestire copie degli stessi.

 

Sbagliato.

La responsabilità della gestione dei dati, e dunque ANCHE del backup, è del cliente finale.

La principale responsabilità di Microsoft consiste nel mantenere disponibile, operativa e funzionante la sua piattaforma cloud. Utilizza sì repliche del contenuto degli account tra datacenter dislocati geograficamente, ma queste repliche sono sincronizzate a scopo di accessibilità del dato, per garantire il funzionamento dei servizi cloud anche a seguito di un disservizio su un datacenter o un guasto hardware.

 

“Ma a noi tanto non succederà mai!”

Quante volte questa risposta ha sottovalutato un problema reale. Dalla cancellazione accidentale delle mail alle policy di conservazione errate del cestino, dalle minacce alla sicurezza interna dovute a dipendenti scontenti alle minacce esterne come i ransomware, dai requisiti legali e di conformità alle implementazioni ibride di strutture Exchange e Teams complesse. Questi sono problemi reali con i quali tutti, prima o poi, dovranno confrontarsi.

 

E prevenire è meglio che curare.

Supponiamo di essere vicini all’end of quarter con importanti accordi con nuovi clienti prossimi alla conclusione e il vostro capo apre erroneamente una mail di phishing, contenente un file di word con una macro, che dà il via ad un attacco ransomware e tutte le mail aziendali vengono irrimediabilmente perse.

Tu sei il responsabile della struttura IT. Pensi che avrai ancora un lavoro dopo che dovrai comunicare al tuo capo che non avete un backup delle mail?

 

Questo è il motivo per cui il backup di Microsoft 365 è fondamentale.

IT4YOU e Veeam Backup for Microsoft 365 sono al tuo fianco per vincere questa sfida.

 

Pianifichiamo il vostro backup di Microsoft 365 insieme:

https://www.it4you.it/contatti/

Vuoi approfondire il modello di responsabilità condivisa di Microsoft 365?

https://www.veeam.com/blog/office365-shared-responsibility-model.html

Ti interessa una demo del prodotto per valutare se fa al caso tuo?

https://go.veeam.com/microsoft-office-365-backup-best-practice-recorded-demo

Ottieni una prova gratuita di 30 giorni di Veeam Backup for Microsoft 365:

https://go.veeam.com/backup-office-365

Marco Fabbri
Marco Fabbri
IT4YOU CYBERSECURITY & SYSADMIN